19 settembre 2017

Il 15 giugno il memorial Grattarola

L’obiettivo è duplice, ricordare il giovane scomparso nel 1994 per una forma di tumore del sangue e raccogliere fondi per la ricerca in campo ematologico. Protagonisti annunciati dell’evento, oltre alle tradizionali rappresentative dell’Unitalsi di Porto Santa Rufina e della squadra aziendale della Assa-Abloy Italia, saranno per la prima volta in campo dalle nostre parti i ragazzi dell’emittente Radio InBlu-Sat 2000 e, soprattutto  e non ce ne vogliano gli altri, la "Seleçao" internazionale sacerdoti calcio ideata da Moreno Buccianti, protagonista di numerose performances a fin di bene tra le quali anche una partecipazione straordinaria all’ultimo festival di Sanremo.Facile intuire per i religiosi in calzoncini e scarpini, abbandonate tonache e clergy-man, giocate da Dio e parate miracolose … Ma il vero miracolo ancora una volta sarà determinato dalla generosità, peraltro sempre dimostrata negli anni passati, della gente che acquisterà i biglietti della partita che anche quest’anno saranno in vendita a soli 5 euro e che contribuiranno interamente alla formazione di un premio di studio da assegnare ad un giovane medico scelto da Romail in accordo con la famiglia di Gabriele.  

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli