25 settembre 2017

Il Fregene lotta, ma va ko

A rendersi subito pericolosi sono proprio gli ospiti al 3’ con Ruggiero, ma la sua conclusione supera la traversa. Al 7’ ci prova Di Giacomo di testa, ma Roberti è attento. Il Fregene si fa vedere al 15’ con una serpentina in area di Vittorini, ma il suo diagonale si perde sul fondo. E al 21’ il Civitavecchia trova la rete del vantaggio grazie a un’incornata di Di Giacomo su un perfetto assist di Mencio. Al 43’, sugli sviluppi di un corner calciato da Palermo, Giacomini svetta di testa e realizza la rete del raddoppio. La squadra di mister Boccaccio reagisce e al 45’ accorcia le distanze con un colpo di testa di Ceccarelli su assist di Kingsley. Nella ripresa il Civitavecchia fa tris al 4’ con un altro colpo di testa vincente di Di Giacomo, che al 9’ si fa espellere per uno spintone a Figura a palla lontana. Il Fregene non sfrutta al meglio la superiorità numerica e va a realizzare la seconda rete troppo tardi, al 49’ con Gaetani.

 

FREGENE: Roberti 6, Barone 6, Favazza 6 (27’st Locci 6), Bianchini 6, De Alexandris 6, Rinaldi 6,5, Kingsley 6 (37’st Sebastiani sv), Cardinali 6,5, Ceccarelli 6 (27’st Gaetani 6), Vittorini 7, Figura 6,5. All. Boccaccio.

CIVITAVECCHIA: Boccolini 6,5, Roccisano 6, Trombetta 6,5, Audino 7, Giacomini 7,5, Mencio 7, Iezzi 7,5 (37’st Minichino sv), Palermo 7, Di Giacomo 8, Ruggiero 7,5 (48’st Pistolesi sv), Piscopo 7 (45’st Zanon sv). All. Petrelli.

Arbitro: Ragonesi di Perugia

Reti: 21’pt e 4’st Di Giacomo, 43’pt Giacomini, 45’pt Ceccarelli, 49’st Gaetani.

Note: espulso al 9’st Di Giacomo (C) per comportamento non regolamentare. Amminito Cardinali (F). Angoli: 2-5. Recupero: 1’pt, 4’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli