22 settembre 2017

Il Maccarese inciampa a Fiumicino

La partita si apre con la squadra di mister Gardini proiettata nella metà campo avversaria e all’8’ Cerroni calcia da pochi passi, ma l’estremo difensore di casa blocca. Al 14’ è bravo Pacchiarotti a scavalcare il portiere Gorinelli ma prima della conclusione viene ostacolato da Paoliello. Dopo pochi minuti pericolo per il Fiumicino, ma il colpo di testa di Bianco supera di poco la traversa. E al 45’ il Maccarese si porta in vantaggio grazie a un calcio di rigore di Sfasciotti. Nella ripresa scende in campo un Fiumicino “nuovo” che è in grado di ribaltare il risultato, al 25’ con Orefice e al 39’ con Paolillo, e di conquistare tre punti d’oro in chiave salvezza.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli