21 ottobre 2017

Il Maccarese si perde a Tarquinia

I ragazzi di Andrea Calce capitolano al 40’ della ripresa con un colpo di testa di Giorgi. Il primo tempo sono stati i padroni di casa a fare la partita, ma nella ripresa è stata la formazione del presidente Dante Papili a guadagnare metri e a rendersi pericolosa con la punizione di Bianchini prima e con De Luca (nella foto) poi. Dal 21’ della ripresa il Maccarese è stato costretto a giocare in dieci per effetto dell’espulsione di Bello per gioco scorretto. È stato questo l’episodio chiave del match.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli