20 settembre 2017

Il Maccarese torna a respirare

I ragazzi di mister Calce si rendono pericolosi già al 2’ con una conclusione di Prosia che supera di poco la traversa. Al 10’ è Ubicini a costruire un’interessante azione, che non viene finalizzata da Ponzio e Prosia. Gli ospiti prendono le misure e si portano in vantaggio al 20’ con Merli, bravo a freddare Baroncini da pochi passi. Il Maccarese reagisce con una conclusione ravvicinata di Ponzio al 25’, ma De Angelis chiude la porta. Al 29’ Giacani prova a sorprendere Baroncini con un colpo di testa, ma l’estremo difensore maccaresano devia in corner. E al 40’ Sbardella atterra in area Ponzio, per l’arbitro è calcio di rigore. Lo stesso attaccante non fallisce dagli undici metri e rimette in carreggiata la propria squadra. Nella ripresa il Maccarese va vicino al raddoppio al 1’ con Gialli e al 5’ con Prosia. Il gol della vittoria è nell’aria e infatti arriva al 15’ con Adornato che sfrutta al meglio un preciso assist di Ponzio.

GIADA MACCARESE: Baroncini 6,5, Proietti 6,5, De Santis 6,5, Colombini 7, Scrocca 6,5, Gialli 7, Ubicini 6,5 (16’st Binelli 6,5), Bianco 6,5, Prosia 6,5 (23’st De Luca 6), Adornato 7 (38’st Pompei sv), Ponzio 7,5. All. Calce.

 

NUOVA TOR TRE TESTE: De Angelis 6, Sbardella 5,5, Filippi 5,5, Urbani 6, Tirone 6 (18’st Delle Monache 6), Cuozzo 6, Brisciana 6, Crescenzo 5,5 (14’st Pucci 6), Giacani 6 (12’st Bocchini 6), Quadrini 6, Merli 7. All. Tocci.

Arbitro: Garelli di Ciampino

Reti: 20’pt Merli, 40’pt Ponzio su rigore, 15’st Adornato

Note: ammoniti Bianco, Ponzio (G), Giacani (N); angoli: 2-3; recupero: 1’pt, 3’st.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli