20 settembre 2017

Il Telebus arriva a 12 mila trasporti

Il Telebus è un servizio di trasporto speciale, urbano ed extraurbano, riservato ai disabili, agli anziani e a chiunque sia impossibilitato ad utilizzare il trasporto pubblico ordinario. I cittadini che vogliono usufruirne, purché rispondano ai requisiti richiesti, possono farne richiesta presso l’Assessorato alle Politiche Sociali e potranno utilizzarlo per essere accompagnati a svolgere attività socio sanitarie, per sbrigare incombenze burocratiche, per recarsi dal proprio medico o in ospedale, ma anche per riuscire ad assolvere alle normali attività quotidiane, recarsi al lavoro ovvero presso luoghi dove svolgere attività ricreative ed educative. Dal 2009 sono stati svolti 12.000 trasporti con un sensibile incremento del numero di utenti serviti, che oggi sono circa 230 – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Luca Panariello, che aggiunge – Si tratta di un risultato davvero importante e significativo; infatti, grazie all’impegno di questa Amministrazione Comunale ed alla capacità della Cooperativa che svolge il servizio, anche in un contesto economico delicato come quello attuale, riusciamo a garantire un servizio che, seppure importante e richiesto, il Comune non sarebbe obbligato a svolgere. È motivo di vanto del Comune di Fiumicino offrire questa opportunità ai cittadini più deboli e riuscire a farlo, grazie ad un’attenta ed oculata gestione dei fondi a disposizione, realizzando un rapporto costi/qualità del servizio davvero significativo”.

 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli