21 settembre 2017

Pineta, sfalcio d’erba

rec.pineta La pioggia abbondante dei giorni scorsi ha reso necessaria l’operazione. Con questi interventi di manutenzione e, soprattutto, con la piantumazione delle nuove alberature, torna la speranza di avere una pineta vivibile. Anche se resta però il problema dei comportamenti spesso incivili di chi la frequenta. A parte l’immondizia, abbandonata a terra anche quando i cestini sono vuoti, c’è chi utilizza l’area verde per esercitarsi in atti vandalici. Un esempio ci viene dalla recinzione in legno che delimitava una delle aree giochi interne. Sebbene la recinzione sia ormai ai minimi termini, (quella che circondava l’area C, di fronte al Nucleo di primo intervento, a forza di crolli è ormai del tutto  scomparsa) quelle poche parti che ancora tenevano sono state divelte con la forza, come dimostra la foto. Resta poi il problema dell’affidamento, in attesa del bando pubblico si sta cercando di trovare una soluzione provvisoria almeno per l’estate.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli