21 ottobre 2017

Legge Cirinnà, a Maccarese prime nozze gay

nozze gay ok

Ecco la prima coppia gay del Lazio. Per la cerimonia che si è svolta ieri pomeriggio Luigi Massimiliano Pignalosa e Fabrizio Della Santa hanno scelto lo stabilimento la Rambla di Maccarese. In questo modo Fiumicino arriva prima di Roma nella celebrazione delle unioni secondo la legge Cirinnà. E proprio Monica Cirinnà era presente all’evento. “Nasce oggi con la celebrazione di questa unione civile una nuova famiglia eguale a tutte le altre – ha detto il sindaco Esterino Montino – Sono contento che questi sposi romani abbiano scelto Fiumicino per la loro unione, un Comune inclusivo, dove qualsiasi cittadino ha pari dignità”. Luigi Pignalosa (ma si fa chiamare Massimiliano) e Fabrizio Della Santa vivono insieme da quasi venti anni. Cosa che ai giorni nostri difficilmente accade, in qualsiasi tipo di unione, hanno perfino scelto la comunione dei beni. Grande compostezza e abbigliamento casual per tutti (meno gli sposi, in classico scuro ma uno perfino con la tuba bianca) e molta musica: Massimiliano è infatti un dj molto conosciuto del Gay Village.
L’intera cerimonia è stata ripresa dalle telecamere di Forum, la trasmissione condotta da Barbara Palombelli su Canale 5.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli