24 ottobre 2017

L’erosione fa riemergere i resti di un vecchio chiosco

erosione focene

L’erosione che da diverso tempo sta flagellando la costa ha fatto riemergere dei resti di un manufatto in prossimità del chiosco 40° all’Ombra nella zona di “Mare Nostrum” a Focene. A prima vista sembra uno scarico fognario abusivo, il che ha messo in allarme diversi cittadini e alcuni operatori balneari. Ma secondo quanto si apprende si tratterebbe di resti un vecchio chiosco che si trovava lì diversi anni fa. Chiaramente con l’avvicinarsi della stagione balneare quei resti andrebbero rimossi perché non garantisce la sicurezza pubblica.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli