23 settembre 2017

Macabra scoperta, teste di coniglio alle Vasche

teste coniglio 2

Decine e decine di teste di coniglio trovate in prossimità delle vasche di Maccarese. È questa la a macabra scoperta fatta del responsabile dell’Oasi Wwf Riccardo Di Giuseppe questa mattina, dopo essere stato avvertito da alcuni residenti che avevano sentito un forte odore di carogna. All’interno di un sacco nero condominiale c’erano oltre 30 teste di coniglio con pelli e interiora (la foto è stata volutamente offuscata in quanto si presentava troppo macabra, ndr). “Una scena raccapricciante, siamo abituati a trovare rifiuti domestici di ogni tipo ma mai resti di animali macellati – commenta Riccardo Di Giuseppe – Sicuramente si tratta o di animali rubati e poi macellati o di qualche allevatore senza scrupoli. Ancora una volta siamo davanti all’indifferenza e al mancato rispetto verso gli animali e verso la vita di tutti. È una vergogna”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli