22 ottobre 2017

Maltempo, api in crisi, miele scarso

“In pericolo – sottolinea la Coldiretti – ci sono 57 miliardi di api italiane che trovano alloggio in quasi 1,2 milioni di alveari, dove si sono prodotti 20 milioni di chili di miele ed offrono “gratuitamente” un servizio di impollinazione alle piante agricole lungo tutto lo Stivale che vale 2,5 miliardi di Euro all’anno. Nonostante la stagione ricca di fioriture l’effetto più immediato del maltempo è – continua la Coldiretti – quello di una probabile riduzione della produzione di miele di circa 5 milioni di chili di miele rispetto al 2009. Il rischio è l’aumento delle importazioni di minor qualità per soddisfare i consumi che in Italia sono in aumento, circa 600 grammi pro-capite. Anche nel Comune di Fiumicino i produttori sono in grave difficoltà “la produzione ora è vicina allo zero”, commenta un apicoltore di Maccarese.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli