20 settembre 2017

Meno Rifiuti più Benessere

“Questo invito è rivolto al mondo della produzione e della distribuzione per sollecitare 10 azioni attuabili nel breve e medio termine per alleggerire l’impatto ambientale di imballaggi e articoli usa e getta – spiega  Stefano Vitali, Presidente di Fare Verde Fiumicino – Il documento è stato proposto dall’Associazione dei Comuni Virtuosi, insieme ad Italia Nostra e Adiconsum, e sottoscritto da circa 300 enti locali tra cui i comuni di Lucca, Lecco, Perugia, Trento, Pesaro, le provincie di Lecco e Avellino, l’Assessorato all’Ambiente della Regione Campania. Tra le associazioni nazionali hanno aderito, oltre a Fare Verde, Greenaccord, MDF – Movimento Decrescita Felice, Slow Food Italia, Cittadinanza Attiva, Altroconsumo e l’Associazione Borghi Autentici d’Italia”. Sulla pagina http://www.fareverde.it/blog/iniziative/menorifiutipiubenessere vi sono tutti i dettagli dell’iniziativa. “Credo che se anche il comune di Fiumicino aderisse a questo appello, sarebbe un bel segnale verso un territorio ad alto rischio ambientale”, sottolinea Stefano Vitali (fareverdefiumicino@gmail.com). 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli