19 settembre 2017

Parco Giochi, pulizia super partecipata

Parco Giochi, pulizia super partecipata

Tanti bambini e genitori ieri pomeriggio per la pulizia volontaria del Parco Giochi di Fregene organizzata un gruppo di mamme che lo frequenta.  

E soprattutto una bella pulita a tutta l’area che ha restituito un po’ di decoro al Parco. “È stato solo un atto dimostrativo, ora bisogna trovare una soluzione per fare in modo che sia sempre in ordine – dice Erika Scherlin, una delle organizzatrici della giornata – abbiamo iniziato la raccolta firme, chiediamo che il parco venga affidato ad una associazione, un ente, qualcuno che se ne prenda cura con continuità. C’è da illuminarlo meglio, di fare in modo che lo spazio dove si ritrovano gli anziani, i primi custodi dell’area, venga sistemato”.

Per quanto riguarda la giornata Erika è entusiasta: “È stata un successo di partecipazione e condivisione! Molte le mamme ed i papà, tanti i bambini… Solidali ed operativi Radio Fregene con Stefano Manduzio che è venuto ad intervistare mamme e bambini, e che subito dopo si è messo a rastrellare mozziconi di sigarette..ma fumano cosi tanto i bambini? La Guardia Nazionale nella figura di Mariano Micco, Massimo Gioia e Vito Bongiorno, che hanno partecipato alla pulizia ed hanno redatto un verbale di tutto ciò che è stato fatto e di ciò che ci sarebbe da fare… Tutti Pazzi per Fido, con Chiara Pennisi cinofila d’esperienza e donna attenta al decoro urbanistico e a tutte le attività che coinvolgono il vivere civile ed i bambini. Riccardo Di Giuseppe coordinatore WWF, anche lui con guanti e rastrello ha fatto una stima di quella che potrebbe essere la spesa annuale di un mantenimento base del parco, potatura, taglio erba ed irrigazione. La cosa meravigliosa è stato dare un esempio di civiltà ai nostri bambini… L’esempio in azione è la migliore forma di educazione. Punti di raccolta firme saranno Edicolè, Scuola S.Giusto Materna ed Elementare, Marchiafava e Asilo Nido Comunale… ma chiunque voglia avere il foglio da far firmare per la propria attività commerciale, ufficio o altro è pregato di contattarmi direttamente: (erika.scherlin@hotmail.it). L’unione fa la forza..e questa giornata ne è stata la dimostrazione…c’è voglia di credere e partecipare  attivamente al miglioramento della vita sociale di Fregene, ci crediamo, perchè insieme si può”. 

Pubblichiamo il testo della Raccolta Firme 

Noi sottoscritti liberi cittadini con questa raccolta firme siamo a chiedere: 

1. L’ASSEGNAZIONE DEL PARCO GIOCHI DI FREGENE, attraverso un Bando di Concorso Pubblico e Trasparente, ad un Ente, Ass.Cult., A.S.D., Privato che se ne prenda cura a partire dalla sua Pulizia, costante e meticolosa, alla Potatura degli alberi presenti, al Taglio dell’erba e all’ irrigazione affinchè il manto verde non perda qualità e consistenza, alla Progettazione e messa in Opera di un’ area giochi “Per Tutti”,che comprenda diverse fasce d’età e dotarlo anche di alcuni giochi ad elevata accessibilità, riducendo o eliminando al contempo le barriere, aggiungere un’ illuminazione adeguata così da creare un deterrente nelle ore notturne contro atti vandalici, Monitoraggio attento dell’Affidatario sul Parco e dell’ Amministrazione sull’ Affidatario. Questo per cominciare! 

2. Che tutti gli Enti Istituzionali coinvolti, Comune Di Fiumicino e la sua Giunta (Assessorato all’Ambiente e Rifiuti, Assessorato alle Politiche Sociali , Assessorato all’ Urbanistica e all’ Edilizia, Assessorato ai Lavori Pubblici e manutenzione Urbana), Provincia di Roma e Regione Lazio, si adoperino per dare Istanza a quanto espresso dai sottoscritti cittadini.  

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli