26 settembre 2017

Pro Loco, laboratori d

I primi quattro corsi che inizieranno sono quelli di artigianato, disegno e pittura, dècoupage, animazione teatrale, che saranno tenuti da professionisti ed esperti delle relative aree artistiche. Inoltre sono in progettazione una serie di altri corsi e laboratori, tra i quali per esempio l’originale “Corso di Nuovo Circo” e un innovativo “Corso di Operatore Culturale”. Il corso di formazione “Nuovo Circo” fornisce agli allievi una preparazione tecnica di base completa delle arti circensi e di strada e la specializzazione di una disciplina a scelta. Il corso di operatore culturale mira a formare persone in grado di realizzare interventi di tipo gestionale, programmatorio, organizzativo e di servizio, per conto proprio o per enti pubblici e privati. L’operatore culturale effettua l’analisi del contesto culturale in cui deve operare al fine di individuare i bisogni culturali e di spettacolo, nonché le necessità di carattere organizzativo e gestionale da tradurre in progetti operativi.Le novità però non si fermano qui. Ogni mese, sempre in sinergia con RosiTour, verrà proposta una gita di un giorno nelle più belle località dei dintorni. Si comincia con domenica 31 maggio con “Il Giardino dei Tarocchi – Tarquinia e gli Etruschi”. L’itinerario poi proseguirà con la visita al “Parco dei Mostri di Bomarzo – Villa Lante Bagnaia”, “Lago di Bolsena – Civita di Bagnoregio”, “Parco del Circeo – Sperlonga”, “Grotte di Pastena – Abbazia di Casamari, “Ville di Tivoli”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli