21 novembre 2017

Rendiconto finanziario approvato in Giunta

Rendiconto finanziario approvato in Giunta

È stato approvato nella Giunta del 21 aprile scorso il rendiconto finanziario. Il documento ha accertato circa 20 milioni di euro di avanzo per quanto riguarda le spese in conto capitale e 284mila euro di avanzo non vincolato. “Un rendiconto che certifica un’Amministrazione dai conti in ordine, fra le prime ad approvare in Giunta questo documento. La delibera tiene conto dell’accertamento ordinario e straordinario dei residui attivi e passivi, così come previsto dalle nuove normative sulla contabilità armonizzata – fa notare l’assessore al Bilancio Arcangela Galluzzo – Dal 1° gennaio 2015, infatti, è in vigore il decreto legislativo 118/2011 secondo il quale tutti gli enti territoriali hanno l’obbligo di attenersi al principio della competenza finanziaria potenziata. Devono quindi conoscere i debiti effettivi delle amministrazioni pubbliche, evitare l’accertamento di entrate future e di impegni inesistenti, rafforzare la programmazione di bilancio, favorire la modulazione dei debiti secondo gli effettivi fabbisogni, avvicinare la competenza finanziaria a quella economica. L’approvazione del rendiconto ci pone tra gli Enti più virtuosi in materia di questa complessa e nuova contabilità e consentirà una maggiore trasparenza e un controllo dei conti in tempo reale. Il tutto grazie a una rigorosa valutazione dei flussi finanziari ed economici secondo correttezza, comprensibilità e verificabilità, a tutto beneficio dei cittadini del nostro Comune”.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli