21 ottobre 2017

Riattivati i cassonetti a scomparsa

Riattivati i cassonetti a scomparsa

Si concluderà in giornata l’operazione di ripristino dei cassonetti a scomparsa su viale Castellammare. L’Ati che gestisce il servizio di nettezza urbana ha dovuto impiegare delle autopompe per liberare i grandi contenitori sotterranei dal misto di acqua e rifiuti che vi si era accumulato rendendoli initilizzabili.
L’operazione, per fortuna, è stata eseguita in tempi celeri, riattivando così un servizio importante specialmente in estate, anche perchè, altrimenti, intorno ad essi si sarebbero formati cumuli di rifiuti, come già stava avvenendo nei giorni successivi loro chiusura.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli