25 settembre 2017

Stazione Maccarese, finalmente un vigile zelante

Non ultimo l’ulteriore ampliamento delle possibilità di parcheggiare correttamente e regolarmente la propria autovettura con un nuovo parcheggio veramente enorme, quasi sempre semi-deserto. Nonostante questo, quasi ogni giorno, c’è ancora uno sparuto numero di irriducibili posteggiatori selvaggi che, ignorando volutamente il codice stradale, lasciano le autovetture posteggiate in modo indecente, pur avendo lo spazio libero necessario un po’ più in là. Chi le butta di fretta lì sui marciapiedi dove dovrebbero passare le persone e i ciclisti, che sono ancora in attesa di piste ciclabili e, chi, cosa altrettanto grave le posteggia in curva o sulle rampe di accesso ai marciapiedi destinate soprattutto al transito di disabili o di passeggini, dimostrando un senso civico pari a zero.
Finalmente, si è visto un vigile zelante dalle parti della stazione di Maccarese!
Questo simpatico vigile zelante, dopo essere stato alla stazione di Maccarese potrebbe sempre passare da Fregene a liberare qualche altro marciapiede indebitamente occupato e poi magari, se ha tempo una mattina, fare una capatina verso le 8,10 davanti alla scuola S. Giusto.
Tutte questi controlli all’osservanza delle regole della strada e ai comportamenti civili dei cittadini possono essere fatti di seguito nella stessa giornata e/o un giorno uno e un giorno un altro, in effetti una cosa non preclude l’altra .
Finalmente, si potesse vedere un vigile zelante che decidesse di ricordare a qualche incivile, anche con una multa, che non si può posteggiare in tripla fila o sulle strisce pedonali davanti alla scuola dove devono attraversare i bambini.
Ma forse questo sarebbe pretendere troppo ?

Silvana Lovera comitato petizione piste ciclabili

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli