26 settembre 2017

Una voragine d’acqua

perditav.p.azzurro2 perditav.p.azzurro

Sul posto un’auto della Polizia Municipale: “Siamo qui da un po’ – dice un’agente – ma abbiamo preferito rimanere sul posto ad aspettare il pronto intervento perché la buca è troppo pericolosa, visto che non se ne vede né la profondità né l’estensione ma si sente solo un forte rumore d’acqua”. Poco dopo, l’arrivo della squadra Acea che da un tombino laterale chiude il flusso alla perdita. Vista l’ora, le 17.00 di sabato, non si può far altro che delimitare l’area a rischio e sperare che i lavori possano iniziare lunedì.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli