22 settembre 2017

Viale Castel S. Giorgio ancora chiusa

Secondo una prima ricostruzione, sembrerebbe che il fiorino, che procedeva in direzione Fregene, abbia sbandato a seguito di una frenata dovuta alla presenza ingiustificata di due automobili sul ciglio della strada, per poi finire contro il tir. L’autista dell’autotreno, che procedeva verso l’autostrada Roma-Civitavecchia per fare rientro in Abruzzo con il carico, ha quindi perso il controllo del mezzo che, dopo aver evitato una seconda autovettura, è andato a finire nel fosso che costeggia la corsia opposta. Solo dopo aver terminato la sua corsa, si è ribaltato perdendo una buona quantità di carote. Tra i due feriti del fiorino c’è anche Bruno Falcetta, trasportato all’Aurelia Hospital per i primi accertamenti. Illeso il conducente del Tir. Sul posto sono immediatamente intervenuti i volontari della protezione civile FVRS di Fregene, la Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. La strada per tutta la durata delle operazione di rimozione dei mezzi coinvolti è stata interdetta al traffico.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli