21 novembre 2017

Volontari, cani di salvataggio e bambini

Sono volontari straordinari, quelli che mettono non solo l’impegno ma anche il cuore in ciò che fanno, e ieri hanno trascorso una giornata didattica dedicata ai bambini allo stabilimento La Nave.
Presenti erano varie unità cinofile: Dora con il suo Luke, Giulia con la sua Olivia, Saverio con il suo Golia, Paolo e Lucilla con la sua Nana, e ovviamente tanti bambini incuriositi dalla presenza di questi cagnoloni così affettuosi e soprattutto così bene addestrati per gestire situazioni di emergenza in mare.
Parliamo dei volontari del C.U.C.S., Centro Unità Cinofila di Salvataggio di Santa Marinella/Marina di Cerveteri, un’associazione di volontariato senza scopi di lucro impegnata nel soccorso in mare a mezzo di unità cinofile con brevetti operativi e bagnini di salvataggio e/o assistenti bagnanti, compresi alcuni tecnici di rianimazione di primo soccorso con defibrillatore BLS-D. Tutti i soci che provengono da altre esperienze di Protezione Civile in organizzazioni attive in campo nautico e terrestre, che hanno deciso di coniugare insieme i loro trascorsi nelle emergenze con il supporto dei nostri amici a quattro zampe.
Un progetto nato nel 2003 da due bagnini proprietari di due splendidi Terranova, Sansone e Dasy, abilitati al salvataggio come Unità Cinofile Operative dalla Sns (Società Nazionale di Salvamento) e dalla Capitaneria di Porto di Pisa, che si è via via trasformato in una associazione strutturata impegnata nella formazione e nella preparazione di bagnini di salvataggio e nell’addestramento al salvataggio in acqua di cani Terranova – Labrador e Golden Retriever.
Successivamente è arrivato anche il riconoscimento nell’Ucis (Unità Cinofile Italiane da Soccorso) e della Fin (Federazione Italiana Nuoto) come centro federale di formazione cinofila per l’assistenza ai bagnanti.
Alcune delle tante unità cinofile brevettate che fanno parte del C.U.C.S. (bagnino della Sns e cane abilitato al salvataggio) erano presenti ieri a Fregene presso La Nave, per il divertimento di bambini, dei cani e dei loro istruttori.

Ecco un video che mostra come i cani siano addestrati per salvare per persone in mare.

C.u.c.s da Stabilimento Ezio alla Torretta Clara apporto 14/5/2017

Posted by Centro Unità Cinofila di Salvataggio. Santa Marinella/Marina di Cerveteri on Sunday, May 14, 2017

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli