24 settembre 2017

Il Maccarese blocca l’Albalonga

Dopo 4 minuti i padroni di casa sembravano aver già indirizzato la gara a proprio favore; Schiavon ha atterrato in aerea Turazza e il l’arbitro Seminara di Tivoli non ha avuto esitazioni ed ha concesso il penatly. E dagli undici metri Iannotti non ha fallito. Al 42’ l’Albalonga raddoppia con Turazza, sempre su calcio di rigore. Ma quando le sorti dell’incontro sembravano già scritte ci ha pensato Bensaadi al 45’ a rimettere i carreggiata il Giada Maccarese. Nella ripresa gli uomini di Firotto trovano il 2-2 con un rigore di Marconi. Ancora una volta la formazione del presidente Dante Papili ha dato dimostrazione di essere una delle squadre più forti del massimo campionato regionale, e se fosse partita così forte a questo punto sarebbero state le avversarie ad inseguirla. La prossima domenica all’ “Emilio Darra” arriva la Pescatori Ostia.

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli