19 ottobre 2017

Villa Guglielmi, nessun divieto ai cani

Così risponde l’assessore all’Ambiente Gino Percoco alle osservazioni sollevate  dal presidente del consiglio comunale di Fiumicino, Mauro Gonnelli, e dal consigliere comunale Pdl William De Vecchis. “Siamo stati costretti ad adottare questo provvedimento, anche se spiacevole, perché purtroppo molti proprietari di animali non si comportano correttamente. Entrati nel parco liberano gli amici a quattro zampe per farli scorazzare, come è giusto, ma lo fanno senza museruola e senza raccogliere le deiezioni. Tutto questo provoca paura ai frequentatori del parco, in particolare ai bambini, e lo rende impraticabile.” – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Gino Percoco, che continua – Questa limitazione, resasi necessaria perché non abbiamo personale da incaricare per la vigilanza del parco, avrà una durata limitata a pochi mesi in quanto l’Amministrazione sta per pubblicare un bando per selezionare un soggetto (Associazione, Ente, Comitato, ecc..) al quale affidare la cura e la sorveglianza del parco cittadino.” 

Pubblicità

Newsletter

Archivio Articoli